Tu sei qui

Condurre un colloquio basato sulle competenze

Un colloquio basato sulle competenze vi potrà dare una buona idea di come un candidato utilizza le proprie abilità nelle diverse situazioni. È un metodo sistematico di fare colloqui e viene utilizzato per capire come esempi specifici tratti dal ruolo avuto precedentemente dal candidato possono esservi vantaggiosi se lo assumete.

Principali domande per un colloquio basato sulle competenze

Questa è una lista di tipi di domande, per un colloquio basato sulle competenze, raggruppate in cinque aree principali che indicano quali abilità verranno dimostrate:

Competenze individuali

Queste domande si riferiscono a conoscenze, flessibilità, tenacia, risolutezza, integrità personale, assunzione di rischi e indipendenza del candidato.

Un esempio di domanda, per un colloquio basato sulle competenze, è: Parlami di una volta in cui il lavoro che avevi fatto è stato messo alla prova.

Competenze motivazionali

Queste domande per un colloquio basato sulle competenze dovrebbero mettere in luce: motivazione, spinta, orientamento all'obiettivo, energia, elasticità, iniziativa e concentrazione del candidato.

Un esempio di domanda è: In che momento pensi di aver lavorato più duramente e di esserti sentito più di successo?

Analitiche

Domande da colloquio basato sulle competenze legate ad apprendimento pratico, abilità di prendere decisioni, abilità analitiche, innovazione, problem solving e attenzione al dettaglio del candidato.

Un esempio di domanda è: Parla di una volta in cui hai individuato un nuovo approccio a un problema.

Manageriali

Queste domande da colloquio basato sulle competenze si riferiranno a leadership, sensibilità aziendale, pensiero strategico, controllo manageriale e gestione di un progetto da parte del candidato.

Un esempio di domanda è: Hai mai guidato un gruppo per raggiungere un obiettivo e se sì, come?

Interpersonali

Durante un colloquio basato sulle competenze queste domande mostreranno capacità di leadership, competenze sociali e lavoro di squadra del candidato.

Un esempio di domanda è: Descrivi una situazione in cui hai lavorato con successo all'interno di un gruppo.

Siate pertinenti

Dovreste pianificare le vostre domande per un colloquio basato sulle competenze in modo da essere pertinente rispetto al ruolo e alla vostra organizzazione. Questo vi permetterà di accertare se i candidati possiedono le abilità di cui avranno bisogno nel ruolo che offrite. Valutate se, per esempio, state cercando abilità di leadership e di delega, piuttosto che abilità di lavoro di gruppo e comunicazione. Quando sapete quali abilità hanno maggior priorità potete pensare a domande che mirino proprio a queste.

Cosa cercare

Dovreste avere un'idea chiara del tipo di persona che state cercando prima di condurre un colloquio basato sulle competenze, perché dare un punteggio ai candidati per le loro risposte può rivelarsi alla fine un fattore decisivo.

Per esempio, quando fate una domanda abbastanza diretta come "parla di una volta in cui hai dovuto usare X", sarete in grado di valutare dalla risposta quanto il candidato è stato abile o meno ad affrontare quel compito. Fare domande più generali renderà più difficile il processo, perché anche le risposte saranno meno specifiche. Dovrete usare la vostra capacità di giudizio: l'esempio che ha portato dimostra il suo successo nel ruolo precedente?

Dovreste anche essere in grado di dedurre i punti di forza e le abilità del candidato dalle sue risposte. Valutate se dimostra voglia di imparare o se dimostra un approccio negativo a un compito.

Ricordate

Durante un colloquio basato sulle competenze dovreste cercare esempi di vita reali e applicabili nelle risposte del candidato. Non state cercando di metterlo in difficoltà, dovete semplicemente assicurarvi che sia la migliore scelta per il ruolo e per la vostra organizzazione.

Perché non contattate uno dei nostri consulenti di Page Personnel per scoprire come la nostra esperienza può fare la differenza nel vostro processo di assunzione.