Tu sei qui

Colloquio basato sulle competenze: le domande

Cosa si intende con colloquio basato sulle competenze e perché è così diffuso al giorno d’oggi? Saprete di trovarvi in un colloquio basato sulle competenze se vi viene chiesto di descrivere in che modo avete affrontato certe situazioni del passato.

Perché un colloquio basato sulle competenze è ritenuto efficace? Perché per l'intervistatore si tratta di un modo molto valido per avere un'idea di come siete “in azione” e per capire se avete il background e le competenze che sta cercando. La vostra performance attuale incide sul vostro percorso futuro: ecco perché il colloquio basato sulle competenze è un indicatore utile della vostra performance, se ottenete il lavoro.

Come rispondere alle domande durante un colloquio basato sulle competenze

Page Personnel consiglia di utilizzare la tecnica “S.T.A.R.” per rispondere alle domande durante un colloquio basato sulle competenze:

  • Situazione
  • Task
  • Azione
  • Risultato

È di certo opportuno avere una tecnica per rispondere alle domande durante un colloquio basato sulle competenze, ma è anche utile sapere che tipo di domande aspettarsi. Page Personnel è sempre un passo avanti a voi e ha elaborato un elenco di domande chiave basate sulle competenze, raggruppandole in cinque aree - individuale, manageriale, di analisi, relazionale e motivazionale - per una maggiore facilità di comprensione e preparazione a un colloquio basato sulle competenze.

Competenze individuali 

Si riferiscono alle vostre qualità personali: flessibilità, determinazione, tenacia, conoscenza, indipendenza, assunzione dei rischi e integrità personale.

Una domanda tipica può essere:

Mi raccontate di quando una vostra idea è stata messa in discussione?

Competenze manageriali 

Si riferiscono alla vostra capacità di gestire altre risorse: leadership, responsabilizzazione, pensiero strategico, corporate sensitivity, project management e controllo di gestione.

Una domanda tipica può essere:

Mi raccontate di quando avete guidato un gruppo di risorse per raggiungere un obiettivo?

Competenze analitiche

Si riferiscono alle vostre capacità decisionali: innovazione, capacità di analisi, problem solving, apprendimento pratico e attenzione al dettaglio.

Una domanda tipica può essere:

Mi raccontate di quando siete riusciti a definire un nuovo approccio per affrontare un problema?

Competenze interpersonali

Si riferiscono alle competenze sociali. Molti posti di lavoro funzionano basandosi sui team di progetto e più i team sono collaborativi, più è probabile che progrediscano al meglio.

Una domanda tipica può essere:

Quali sono i tre fattori più importanti nella comunicazione?

Competenze motivazionali

Si riferiscono alle ragioni che vi guidano: flessibilità, energia, motivazione, orientamento al risultato, iniziativa e focus sulla qualità.

Una domanda tipica può essere:

Quando avete lavorato più duramente e vi siete sentiti profondamente realizzati?

Infine, che sia un colloquio basato sulle competenze o no, ricordate di essere voi stessi quando rispondete alle domande: utilizzate esempi di vita reale e cercate di relazionarli alla vostra esperienza, spiegando come avete reagito o come vi siete sentiti. Non si tratta di domande a trabocchetto: al contrario, sono concepite per trovare la perfetta corrispondenza tra un individuo e un’organizzazione aziendale. Durante un colloquio basato sulle competenze non vogliamo farvi ricoprire un ruolo per il quale non sareste competenti, desideriamo invece trovare un ruolo stimolante, in cui possiate mettere in gioco i vostri punti di forza.