Tu sei qui

Come adattare il CV per candidarsi a ruoli temporanei

Candidarsi per alcune posizioni può essere difficile, è risaputo.

Costruire un Curriculum perfetto è un grande risultato, ma, allo stesso tempo, candidarsi con lo stesso CV per tanti ruoli differenti riduce le chance di successo.

Se a maggior ragione parliamo di lavori temporanei, adattare il CV è la strada per far risaltare i contenuti rilevanti per l’offerta specifica e aumentare il vostro appeal come candidato proprio perché i datori di lavoro cercheranno caratteristiche diverse per una posizione temporanea.

La presentazione del CV sarà la stessa anche quando vi candiderete per una posizione a tempo, con la differenza che dovrete adattare il CV modificando alcuni elementi per attirare l’attenzione del Recruiter.

Ricordatevi di:

Mettre in risalto le skill adatte al ruolo

Alcune skill, come la flessibilità e l’attitudine all’apprendimento vi permetteranno di apparire come buoni candidati per delle posizioni temporanee. Queste caratteristiche dovranno essere messe in primo piano in modo che il selezionatore le veda appena prenderà in mano il vostro CV. Quando adattare il CV fate attenzione a non cadere nei soliti cliché e ad eliminare tutte le frasi standard che gli HR incontrano frequentemente nei CV.

Focus sulle esperienze rilevanti per il ruolo specifico

In una candidatura per un ruolo temporaneo è molto importante assicurarsi che il CV non sia troppo vario, è necessario adattare il CV rendendolo essenziale.

Per una posizione temporanea non sarà richiesto un apprendimento rapido ma riuscire ad essere immediatamente operativi verrà molto apprezzato. Per questo quando vi candidate per un ruolo temporaneo è indispensabile adattare il CV considerando le peculiarità di ogni posizione.

Distinguetevi dalla massa

Limitarsi ad elencare le vostre capacità ed esperienze non è una strada molto efficace per farvi notare. Usate invece esempi di vita reale, descrivendo i comportamenti tenuti in alcune circostanze e i risultati raggiunti.

Adattare il CV per posizioni e ruoli temporanei non significa riscrivere completamente il CV, ma vuol dire assicurarsi che non stiate dimenticando qualche qualità o esperienze in linea con la posizione temporanea.

Per maggiori informazioni su come adattare il CV, a proposito di come i posti di lavoro temporanei siano in grado di sviluppare la vostra carriera o riguardo alle domande frequenti ai colloqui per una posizione temporanea, leggete i nostri consigli.