Perché scegliere la somministrazione? Vantaggi e buoni motivi dell'assumere in somministrazione

La somministrazione di lavoro è uno strumento sempre più utilizzato da parte di aziende multinazionali e piccole medie imprese italiane.

Collaborare con professionisti temporanei introduce nelle aziende un alto valore aggiunto.

Abbiamo raccolto i 4 vantaggi con 12 buoni motivi per scegliere il lavoro in somministrazione:

1. Somministrazione: massima flessibilità contrattuale

  • I contratti di somministrazione sono prorogabili per 6 volte e fino a 24 mesi
  • È il contratto più flessibile utilizzabile da un’azienda
  • Può essere trasformato in Staff Leasing, ossia somministrazione di lavoro a tempo indeterminato

2. Somministrazione: massima efficacia della selezione

  • Invio di una rosa di candidati immediatamente disponibili in massimo 24 ore
  • Sostituzione immediata qualora il candidato si dimettesse
  • Più candidati valutabili per la stessa posizione con referenze e buste paga precedentemente verificate

3. Somministrazione: massima efficienza operativa

  • Attivazione del contratto in tempistiche pressoché immediate
  • Il lavoratore somministrato percepisce lo stipendio sulla base delle ore lavorate
  • La recente normativa ha introdotto il tetto massimo del 30% tra tempo determinato e somministrazione prevedendo dei parametri di calcolo

4. Somministrazione: massima convenienza dell’investimento

  • Il lavoratore somministrato è a nostro libro paga e viene remunerato da noi ogni mese. Il cliente paga al ricevimento della fattura
  • Fee di selezione rateizzata sui mesi della missione
  • I lavoratori somministrati spesso non impattano sugli HC fissi e sugli Employment Costs e la burocrazia è gestita in toto da noi

Vuoi avere sempre accesso ai vantaggi della somministrazione? Entra in contatto con un esperto del lavoro in somministrazione per una consulenza ad hoc!

Summary

Abbiamo raccolto i 4 vantaggi per assumere un talento in somministrazione