In quest’ultimo anno il settore bancario e finanziario ha dato prova di essere in una fase di cambiamento significativo se non epocale. Banche tradizionali, banche online società finanziarie hanno dovuto adattarsi ad una clientela sempre più esigenti e ad offrire nuove ed innovative soluzioni digitali.

L’impatto della pandemia nel settore bancario e finanziario

Lo shock pandemico ha inevitabilmente impattato l’industria del fintech, che ha fatto l’ingresso, sotto diverse forme, nel mondo sempre più competitivo dei servizi bancari e finanziari. Diversi player si sono orientati in questa direzione, con una sempre più crescente richiesta di personale, nelle diverse funzioni e con forte orientamento e passione all’ambito digitale e tecnologico.

Un altro trend, già fortemente in voga negli ultimi anni, che ha trovato spazio di ulteriore crescita è il mercato degli operatori NPL che, considerate le stime in salita anche per il 2021, è diventato una vera e propria industria.

I professionisti maggiormente richiesti nel settore bancario e finanziario

Per quanto il 2020 sia stato un anno difficile per diversi settori, quello degli NPL si è rafforzato, con conseguente ricerca di risorse altamente qualificate e specializzate, tra le quali loan manager e portfolio manager, oppure professionisti con ottime competenze di analisi di bilancio e valutazione aziendale. Sicuramente il Fintech ed il mondo NPL caratterizzeranno il mercato dei prossimi anni ed i nuovi trend di ricerca del personale.

Rispetto al mondo del private equity, già da diversi anni si è ritagliato un forte spazio il mercato del turnaround, ovvero gli investimenti in aziende in difficoltà, che rappresenterà un filone molto battuto per i prossimi anni. Da un punto di vista del reclutamento, l’attenzione si rivolge verso figure con forte esperienza in ambito restructuring e finanza straordinaria. Rispetto alle figure maggiormente ricercate, i profili con esperienza in ambito controlli, compliance, antiriciclaggio e segnalazioni organi di vigilanza si confermano ancora ai primi posti e continueranno a posizionarsi in alto, anche a seguito dei sempre maggiori adempimenti da parte degli operatori del settore ed una normativa bancaria sempre più restrittivo.

Anche l’ambito bancario e finanziario ha dato prova di una maggiore predisposizione alla richiesta di forme di flessibilità in tema di assunzione di personale ed è aumentata la richiesta del servizio di somministrazione su ruoli di back/middle office, contabilità, credit analysis.

Le retribuzioni del settore bancario e finanziario

Per approfondire le retribuzioni del settore bancario e finanziario, scarica gli studi di retribuzione.

Summary

Gli ultimi trend di professionisti e retribuzioni del settore bancario e finanziario raccolti in questo contenuto dedicato al settore bancario e finanziario. Approfondisci l’evoluzione del settore bancario e finanziario post pandemia.